Tra bellezza e abbandono

La bellezza di Napoli è nota nel mondo, ma lo sono anche le condizioni di abbandono in cui versano molte aree della città.
Vivoanapoli ha avviato un progetto con alcune scuole – medie e superiori – con l’obiettivo di accompagnare i ragazzi nella scoperta dell’identità e delle straordinarie risorse culturali di Napoli, ma anche di responsabilizzarli per un impegno concreto verso il loro territorio.

Attualmente sono stati gestiti due cicli del progetto ed un terzo è ancora in corso.

Anno scolastico 2014-15

  • Scuole aderenti: Ugo Foscolo (scuola media) centro storico, I.C. Giovanni XXIII-Aliotta (scuola media) a  Chiaiano, Giambatista Vico (scuola superiore)  al Vomero, Leonardo da Vinci (scuola superiore) a Poggioreale.
  • Testimonial: Maurizio De Giovanni, Andrea Renzi, Aurora Spinosa, Lino Fiorito, Federico Vacalabre, Eduardo Cicelyn, Federica Pignata, Benedetta Damiani, Giovanna Bile, Alessandro Milano.
  • L’incontro di chiusura si è tenuto il giorno 8 maggio 2015 presso il PAN [resoconto].

Anno scolastico 2015-16

  • Scuole aderenti: ITIS Leonardo da Vinci di Poggioreale, Liceo Genovesi e Scuola Media Ugo Foscolo del Centro Storico, Istituto Comprensivo Giovanni 23°-Aliotta di Chiaiano, Scuola Media Fiorelli di Chiaia, Istituto Comprensivo Minniti di Fuorigrotta.
  • Testimonial: Maurizio De Giovanni, Andrea Renzi, Francesco Saponaro, Angelo Curti.
  • L’incontro di apertura si è tenuto il giorno 19 novembre 2015 presso il Teatro San Ferdinando [resoconto].
  • L’incontro di chiusura si è tenuto il giorno 10 maggio 2016 presso il Teatro San Ferdinando [resoconto].

Anno scolastico 2016-17

  • Scuole aderenti: ITIS Leonardo da Vinci di Poggioreale, Liceo Genovesi e Scuola Media Ugo Foscolo del Centro Storico, Istituto Comprensivo Giovanni 23°-Aliotta di Chiaiano, Scuola Media Fiorelli di Chiaia, Istituto Comprensivo Minniti di Fuorigrotta.
  • L’anno scolastico 2016-2017 si aprirà con un confronto sul tema dell’identità e dell’appartenenza. Il confronto, che coinvolgerà due scuole alla volta, avrà come protagonisti Maurizio de Giovanni, Raffaele Cantone, Andrea Renzi, Giuseppe Ferraro. Condurrà gli incontri il Presidente Emilia Leonetti.
    Inoltre per la prima volta proveremo ad avviare con gli studenti, i docenti, i direttori delle sei scuole partecipanti un confronto con i rispettivi quartieri. Elaboreremo un questionario che riguarderà la vita del quartiere, gli aspetti da migliorare, le aspettative legate anche alla nuova Amministrazione. Il questionario sarà preparato da VIVOANAPOLI insieme ai Dirigenti Scolastici e ai docenti. Gli studenti sottoporranno il questionario a negozianti, professionisti, familiari residenti o presenti con le attività nel quartiere. Una volta elaborati i risultati saranno presentati in un evento pubblico al quartiere alla presenza della Municipalità e di rappresentanti della Giunta in carica. [Protocollo d’intesa con le scuole 2016-17]


Tra bellezza e abbandono: si chiude al Modernissimo il progetto 2016-17 sviluppato da Vivoanapoli con sei scuole napoletane

Appuntamento al 27 maggio 2017 per l’incontro di chiusura del progetto Perché Vivoanapoli – tra bellezza e abbandono promosso dall’associazione VIVOANAPOLI in collaborazione con sei scuole napoletane: Leonardo da Vinci, Genovesi, Ugo Foscolo – Oberdan, Giovanni 23° – Aliotta, Fiorelli, Minniti. L’evento si terrà al Cinema Modernissimo in via Cisterna dell’Olio 49/59, alle … continua a leggere

Perché VIVOANAPOLI: Tra Bellezza e Abbandono – Il calendario degli incontri

invito-pan-8-maggio

Premessa: noi di VIVOANAPOLI abbiamo un obbiettivo ambizioso e difficile: costruire un sistema della cultura e investire nella cultura per cambiare la città. Abbiamo per questo iniziato, a partire dal 2014, un percorso con alcune scuole per affrontare il tema della nostra identità e della nostra appartenenza a questo territorio. … continua a leggere

Con Giuseppe Ferraro, in una scuola di Napoli, alla ricerca dell’identità

Pubblichiamo il ricordo di una mattina speciale, “rubato” ad un post su Facebook del Prof. Giuseppe Ferraro, che il giorno 12 novembre 2016 ha partecipato come apprezzato testimone al terzo percorso “Tra bellezza e abbandono” che ha si sviluppa nell’anno scolastico 2016-17. Questa mattina con Emilia Leonetti, Giulio Maggiore, Elena … continua a leggere

Tra bellezza e abbandono: si chiude il progetto 2016 con le scuole napoletane

Tra-bellezza-e-abbandono-2016

Martedì 10 maggio 2016 si terrà presso il Teatro San Ferdinando alle ore 10 la manifestazione di chiusura del progetto “Tra bellezza e abbandono” per l’anno scolastico 2015-16. Il progetto ha coinvolto quest’anno sei scuole napoletane, che hanno sviluppato un percorso di studio e di riflessione su alcuni temi tipici … continua a leggere

Con Vivoanapoli Eduardo torna al San Ferdinando

Eduardo-SanFerdinando

di Giulio Maggiore Giovedì 19 novembre 2015 Eduardo De Filippo è tornato nel suo teatro, il San Ferdinando, per parlare al suo pubblico preferito, una platea di oltre 400 fra bambini e ragazzi provenienti da sei scuole di Napoli. Il “miracolo” è stato reso possibile dall’iniziativa dell’associazione Vivoanapoli, che ha … continua a leggere

Tra bellezza e abbandono: nuovo progetto con le scuole

San-Ferdinando

L’Associazione VIVOANAPOLI in collaborazione con il Teatro Stabile di Napoli organizza al Teatro San Ferdinando giovedì 19 novembre, ore 10.30, l’evento Perché VIVOANAPOLI: Tra bellezza e abbandono rivolto a sei scuole di Napoli. Con la proiezione del film del regista Francesco Saponaro, “Eduardo, la vita continua” sull’impegno civile di Eduardo De … continua a leggere

Perché VIVANAPOLI. Tra Bellezza e Abbandono

Noi di VIVOANAPOLI abbiamo un obbiettivo ambizioso e difficile: costruire un sistema della cultura e investire nella cultura per cambiare la città. Abbiamo per questo iniziato un percorso con alcune scuole per affrontare il tema della nostra identità e della nostra appartenenza a questo territorio. L’abbiamo affrontato da ambiti culturali … continua a leggere

I nuovi cittadini. Il futuro fra graffiti e rap

Articolo di Francesca Cicatelli | pubblicato su IL MATTINO d del 7 maggio 2015 «VivoaNapoli perché»: oggi al Pan le risposte nell’ultima tappa del percorso che per un anno ha coinvolto studenti, scrittori e l’Accademia delle belle Arti Neoscenari di sviluppo e cultura in primo piano. Per rilanciare Napoli. I nuovi strumenti … continua a leggere

Vivoanapoli con le scuole. Tra bellezza e abbandono

scuole

Manifestazione di chiusura “Perché VIVOANAPOLI. Tra Bellezza e Abbandono” VIVOANAPOLI chiude con una manifestazione al PAN,  venerdì 8 maggio, ore 9.30, il progetto “Perché VIVOANAPOLI. Tra Bellezza e Abbandono” realizzato con quattro scuole di Napoli. Ugo Foscolo, I.C. Giovanni XXIII-Aliotta, Leonardo Da Vinci, Giambattista Vico sono le scuole coinvolte. Oltre … continua a leggere